Nuovi interessanti rumor su uno dei prossimi episodi di The Flash sono emersi nel web grazie ad un post di Canadagraph, il quale ha “rubato” alcune immagini dal set grazie alle quali lo youtuber Pagey, in possesso di alcune notizie esclusive, ha elaborato una teoria sull’episodio diretto al momento a Vancouver da Danielle Panabaker, l’attrice interprete di Killer Frost.

Dalle immagini si vede l’attrice/regista con in mano il copione del 18° episodio della quinta stagione, intitolato Godspeed.
Ma chi è questo personaggio nei fumetti?
Creato da Joshua Williamson e Carmine Di Giandomenico, Godspeed è apparso per la prima volta in un cameo nell’agosto del 2016 nel primo numero di The Flash Rebirth in occasione della Rebirth della DC Comics, uno dei tanti rilanci del colosso dell’editoria pubblicato dopo i Nuovi 52.

Nei fumetti, dietro alla maschera del personaggio si nasconde August Heart, il partner di Barry Allen. Proprio come Barry, il detective venne colpito da un fulmine durante una tempesta causata dalla forza della velocità che lo trasformò in un velocista. Allenato dal suo partner, Heart divenne la spalla di The Flash, mentre in segreto vestiva i panni del vigilante Godspeed per dare la caccia all’assassino del fratello, che venne ucciso da un criminale, rilasciato per insufficienza di prove, poco prima che il fulmine che trasformò Barry lo colpisse. In seguito a questi eventi, investigando con il suo partner su una banda di criminali chiamata Black Hole, August riconobbe un simbolo che era stato ritrovato vicino al cadavere del fratello.
Dopo l’acquisizione dei suoi poteri, August e Barry furono testimoni della trasformazione di diverse persone in velocisti in seguito ad un’ennesima tempesta di fulmini causata dalla Forza della Velocità ed insieme unirono le forze per sconfiggere coloro tra i nuovi velocisti che decisero di usare i propri poteri per fini criminosi.
Tra i velocisti di nuova formazione, spicca la dottoressa Meena Dhawan, che creò un centro di addestramento per insegnare ai nuovi velocisti a controllare i loro poteri. Dopo una missione di reclutamento, Barry e Meena tornando al centro, dove trovano un Heart ferito che gli dice di essere stato aggredito da un velocista di nome Godspeed che ha attaccato ed ucciso tutte le reclute del centro rubando loro i poteri.
Una volta ristabilitosi, Heart/Godspeed approfitta dell’assenza di Barry per uccidere anche Meena e rubarle i poteri. Quando più avanti viene ritrovato il corpo del killer del fratello di August, ucciso da Godspeed, Barry capisce che dietro alla maschera del velocista si nasconde il suo amico e partner e lo affronta. Al fine di sconfiggerlo, BarryWally usano la Forza della Velocità dalle reclute ancora vive e, con l’aiuto di Kid Flash, lo catturano, rinchiudendolo ad Iron Heights.

Tornando alle immagini rubate sul set ed allo scoop di Pagey, nel 18° episodio il segreto di Nora ed il suo accordo con Thawne sembra sia ormai stato rivelato, in una scena si vede infatti la figlia di Barry dire al padre: “papà, non devi farlo, prometto che non vedrò mai più Thawne“.
Gran parte dell’episodio è inoltre girato nel 2049, l’anno cioè da cui arriva la figlia di Barry ed Iris.

Secondo le informazioni in possesso dello youtuber, nell’episodio diretto dalla Panabaker, la versione televisiva di Godspeed catturerà NoraLia Nelson, che nei fumetti è una velocista proveniente da Terra-9, finendo per uccidere quest’ultima, anche se non viene spiegato il motivo dietro al gesto, né che ruolo avrà la Nelson nella serie, come non ci è dato di sapere se Godspeed sarà solo un cattivo di puntata o un potenziale nuovo nemico di stagione, che potrebbe ripresentarsi magari anche il prossimo anno una volta sconfitto Cicada.

La quinta stagione di The Flash va in onda negli Stati Uniti ogni martedì su The CW e, nello specifico, il 18° episodio della stagione verrà trasmesso il 26 marzo 2019.