The Umbrella Academy è la serie Netflix che ha debuttato sulla piattaforma di streaming il 15 febbraio e i creatori del fumetto da cui è tratto il progetto, Gerard Way e Gabriel Bá, hanno rivelato di aver condiviso in anteprima con lo showrunner l’epilogo della storia.
Il leader della band My Chemical Romance ha infatti dichiarato in una recente intervista:

Quello che ho fatto per Steve Blackman e gli autori è stato, durante il primo meeting con loro, di creare un documento di diciotto pagine che spiegava tutto, anche i dettagli dei volumi della graphic novel che devono ancora essere pubblicati, considerando che dovrebbero essere otto quando concluderemo la storia. Quindi ho dato lo schema di quello che accadrà, perché si vuole gettare le basi per alcuni elementi importanti nel futuro della serie e con la speranza che sia un successo e si voglia realizzarne altre stagioni.

Gerard ha aggiunto:

Gli autori sono davvero curiosi per quanto riguarda il futuro della storia. Vogliamo sempre mandare i nuovi fumetti. Desiderano realmente sapere cosa sta per accadere.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Al centro delle storie c’è una famiglia disfunzionale di supereroi conosciuta con il nome di Umbrella Academy: Luther (Tom Hopper), Diego (David Castañeda), Allison (Emmy Raver-Lampman), Vanya (Ellen Page), Klaus (Robert Sheehan) e Numero Cinque (Aidan Gallagher). I giovani dovranno unire le forze per indagare sulla misteriosa morte del padre, mettendo da parte le proprie divergenze personali e sfruttando i propri poteri. Kate Walsh avrà il ruolo di The Handler, la leader composta e sicura di una misteriosa organizzazione governativa.

Fonte: ComicBookMovie

Consigliati dalla redazione