Younger, la divertente comedy con protagoniste Sutton Foster e Hilary Duff avrà un remake cinese composto da 40 episodi.
Endemol Shine China ha infatti stretto un accordo con Huace Group che prevede la produzione di un adattamento per il mercato asiatico della creazione di Darren Star, che ha già portato al successo Sex and the City.

Al centro della trama c’è una quarantenne che, non riuscendo a trovare lavoro, finge di essere una ventenne ottenendo un’opportunità da non perdere in campo editoriale, ritrovandosi però a fare i conti con i problemi causati dal suo segreto.

Nel cast della versione originale americana, arrivata alla sesta stagione, ci sono anche Debi Mazar, Miriam Shor, Nico Tortorella, Peter Hermann, Molly Bernard e Charles Michael Davis.

Cecilia Zhu, vice presidente di Huace Group, ha dichiarato:

Questa è una collaborazione tra due importanti rappresentanti del settore televisivo a livello globale e talenti di alto livello lavoreranno a stretto contatto per creare una rappresentazione divertente delle vite, professionali e personali, dei giovani che vivono in Cina, riflettendo sui loro punti di vista e la realtà della vita moderna. Non vediamo l’ora di creare una serie classica.

William Tan, a capo di Endemol Shine China, ha aggiunto:

Huace Group è il partner indeale per ricreare questa serie leggera e non vediamo l’ora di proporre agli spettatori quella che pensiamo possa essere il nuovo successo nel campo delle comedy. Younger è un’aggiunta fantastica al catalogo di Endemol Shine China, che comprende anche Humans e Broadchurch, e siamo orgogliosi nell’offrire contenuti di grande qualità e talenti che permettono di unire due diverse culture.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Variety

Consigliati dalla redazione