Nella première dell’ottava stagione di Game of Thrones, intitolata ‘Winterfell’, sono accadute diverse cose. Tra queste, l’inaspettato ‘cedimento’ da parte di Cersei nei confronti di Euron Greyjoy.

Lena Headey, volto del personaggio, ha confessato che inizialmente, dopo aver letto la sceneggiatura, si era trovata in disaccordo con la decisione di far capitolare Cersei. L’attrice ha raccontato:

Continuavo a dire, ‘Non lo farebbe, non lo farebbe. Continuerebbe a combattere’. Ma gli [showrunners David Benioff e Dan Weiss] ovviamente sanno cosa stanno facendo, ed erano certi Cersei avrebbe fatto ciò che doveva.

La Headey ha spiegato che è la necessità di sopravvivere a tutti i costi a portare Cersei a prendere tale decisione:

Cersei, in tutto questo, è la superstite per eccellenza. Lei si rifiuta di cadere in ginocchio. Va in un luogo dove non vuole andare, cosa che la rende estremamente triste anche perché non ha accanto chi vorrebbe [ovvero Jamie].”

Game of Thrones va ora in onda in America con la sua ultima stagione la domenica sera, sulla HBO. In Italia i nuovi episodi vengono trasmessi in contemporanea su Sky Atlantic. Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: Indiewire

Consigliati dalla redazione