Come ci ha ricordato la premiere dell’ottava stagione, Game of Thrones non ha mai avuto paura di mettere i bambini nel vivo delle scene più grafiche, e ha avuto alcune conseguenze interessanti per le giovani star dello show. Sophie Turner, ad esempio, ha dovuto leggere tutte le sceneggiature degli episodi quando aveva solo 12 anni, e i copioni sono diventati la sua primaria fonte di educazione sessuale.

Tuttavia, almeno un attore di Game of Thrones è riuscito a proteggersi dallo spettacolo fino a quando non sarà abbastanza grande. Bella Ramsey, che interpreta l’ineffabile e intrepida Lyanna Mormont, ha ammesso di ignorare gran parte della serie per il fatto che non è ancora abbastanza matura per il suo materiale più osé.

In un’intervista con The Cut, Ramsey ha spiegato che, avendo solo 15 anni, ha solo guardato “pezzi” della serie, e sicuramente non l’aveva vista prima di ottenere il ruolo di Lady di Isola dell’Orso. Tuttavia, ha visto abbastanza per essere in grado di scegliere i suoi personaggi preferiti.

“In realtà non avevo visto Game of Thrones“, ha detto l’attrice. “Guardandolo ora – non ho ancora guardato tutto, ma i pezzi che ho visto – mi sento come Brienne di Tarth. [Brienne e Lyanna sono] tipi di spiriti affini. Sono entrambe femmine che combattono per quello in cui credono e dimostrano che le ragazze possono essere forti quanto i ragazzi, le donne possono essere forti quanto gli uomini.”

Ramsey ha detto di avere un debole per Arya Stark (Maisie Williams) perché si identifica con la piccola ma feroce intraprendenza del personaggio. “Non ho ancora visto tutto perché ho solo 15 anni. Quindi non avevo idea di cosa stesse succedendo”, ha detto Ramsey. “Ma mi piace davvero Arya, è piccola e potente.”

Game of Thrones è ora in onda con la sua ultima stagione. Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: TV Guide

Consigliati dalla redazione