L’ultima stagione di Game of Thrones è finalmente arrivata e, com’è facile prevedere, oltre a suscitare grandi emozioni nei telespettatori susciterà anche delle critiche.

Ma Kit Harington, interprete di Jon Snow/Aegon Targaryen, interpellato a tal proposito, ha tenuto a precisare che per lui le critiche negative, a questo punto, non avranno alcun peso. Ecco le sue parole:

Quello che provo per lo show in questo momento è alquanto provocatorio. Penso che non mi importa di ciò che ognuno pensa di questa stagione – e qui non intendo sembrare cattivo con le critiche – ma qualunque critico spenda mezz’ora a scrivere su questa stagione dando un giudizio negativo su di essa, nella mia testa possono solo andare a …”

Harington ha precisato che prova sentimenti di grande protezione nei confronti della serie e delle persone che vi hanno lavorato senza risparmiarsi:

So quanto lavoro è costato. So quanta gente ci tiene. So quanta pressione hanno sopportato le persone coinvolte nello show e so quante notti insonni hanno trascorso, sia perché lavoravano o per altri motivi. Perché ci tenevano molto […] Ora se la gente si sente delusa per questo, non me ne frega un c***o, perché tutti hanno fatto del loro meglio. È ciò che sento. Alla fine, nessuno è più fan di noi dello show, e lo facciamo per noi stessi. Questo è tutto ciò che potevamo fare, davvero. Sono solo stato felice di arrivare fino in fondo.

Game of Thrones è ora in onda con la sua ultima stagione su HBO e in Italia su Sky Atlantic e NOWTV. Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: TV Guide

Consigliati dalla redazione