Uno dei potenziali spin-off di Game of Thrones è stato cancellato. Si tratta della serie proposta da Bryan Cogman, sceneggiatore e produttore della serie principale, che ha rivelato l’informazione nel corso di un’intervista.

Ecco cosa ha dichiarato:

Il mio prequel non sta arrivando e non arriverà. La HBO ha deciso di procedere in un altro modo. In questo momento sto lavorando con Amazon per aiutarli con i loro show. Quindi è un addio, ho chiuso con Westeros.

Pochissime informazioni erano state rilasciate sul progetto, se non che questo, nelle parole di George Martin, sarebbe stato ambientato in un emozionante periodo della storia di Westeros.

Rimane saldamente in piedi al momento lo spin-off dedicato all’Età degli Eroi, in cui si narra della nascita degli Estranei e delle prime lotte con gli uomini del Nord.

Scritta da Jane Goldman — che ricoprirà anche il ruolo di showrunner — insieme a Martin, la serie prequel racconterà il declino dall’Età dell’Oro degli Eroi, la successiva decadenza, i segreti della storia di Westeros e le vere origini degli Estranei. Nel cast figurano Naomi Watts, Naomi Ackie, Denise Gough, Jamie Campbell Bower e Ivanno Jeremiah.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: vulture

Consigliati dalla redazione