Hanna ha ottenuto il rinnovo da parte di Amazon per una seconda stagione, in arrivo nel 2020.
David Farr, creatore dello show, ha dichiarato:

Non vedo l’ora di accompagnare Hanna nella prossima fase del suo viaggio. Fino a questo momento è stata un’esperienza meravigliosa e mi sento incredibilmente sostenuto da NBCU, Working Title e Amazon. La prossima stagione ci accompagnerà in un mondo totalmente nuovo. Non vedo l’ora di esplorare un terreno fresco per questa giovane ragazza solitaria che vuole solamente trovare un posto a cui appartenere, ma deve lottare ogni giorno semplicemente per sopravvivere.

La protagonista dell’adattamento dell’omonimo film del 2011 è l’attrice Esmé Creed-Miles, cresciuta in isolamento dal padre Erik (Joel Kinnaman). La ragazza si ritrova però a essere separata dall’uomo e deve imparare a sopravvivere nel mondo reale.
Mireille Enos nello show ha la parte di un’agente della CIA, Marissa Wiegler, che ha trascorso molti anni dando la caccia a padre e figlia.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: TVLine

Consigliati dalla redazione