Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa che annuncia il debutto della quinta stagione de Le regole del delitto perfetto.

Nuovi misteri, drammi legati al passato, segreti e ricatti. Lo studio di Annalise Keating (Viola Davis – Oscar come miglior attrice non protagonista per Barriere) sta per riaprire i battenti per la quinta stagione della serie firmata Shonda Rhimes. Nei nuovi episodi in prima visione assoluta su FOX dall’8 aprile, il lunedì alle 21:00, l’elemento nuovo che fomenterà gli animi sospettosi di Laurel, Michaela, Asher, Connor e Olivier, sarà l’enigmatico studente Gabriel Maddox interpretato da Rome Flynn (Beautiful), il nuovo arrivato al corso di diritto penale della Middleton University che subito entrerà nelle grazie della docente Annalise Keating. Il ragazzo nasconde dei segreti, e Frank non si fida di lui e deciderà di tenerlo d’occhio.

Il cast vede un nuovo ingresso prestigioso, quello di Timothy Hutton, come nuovo datore di lavoro di Annalise, conosciuto soprattutto per aver interpretato il personaggio di Conrad Jarrett nel film Gente Comune, ruolo che valse ad Hutton il premio Oscar come miglior attore non protagonista nel 1981.
Molte cose sono cambiate dalla prima stagione, ma questi nuovi episodi – 15 in totale – avranno un impianto narrativo simile a quello che con il primo ciclo di avventure incantò il pubblico di tutto il mondo.
L’assistente di Annalise, Bonnie (Liza WeilUna mamma per amica) sarà al centro della nuova stagione, con un segreto che la riguarda e su cui inizieremo ad avere indizi fin dal primo episodio.
Fra nuovi segreti e bugie, Annalise farà di tutto per rimettere insieme i pezzi della sua vita e portare avanti il suo ambizioso progetto, quella class action contro le persone ingiustamente carcerate a causa di una difesa legale di scarsa qualità o di semplice incompetenza da parte dei membri del sistema.

Consigliati dalla redazione