La storia dell’imperatrice Sissi diventerà una serie tv prodotta da Patrick Wachsberger tramite la sua nuova casa di produzione Picture Perfect Federation, fondata con Pascal Breton.

Il progetto è tratto dai romanzi scritti da Allison Pataki intitolati The Accidental Empress e Sisi: Empress on Her Own.

L’imperatrice era nata in una famiglia bavarese nobile nel 1837 e, all’età di 15 anni, ha conquistato il cuore dell’imperatore Francesco Giuseppe, sposandosi un anno dopo e diventando Imperatrice di Austria e regina di Ungheria.

Negli anni Cinquanta la storia di Sissi è diventata una trilogia di film con protagonista Romy Schneider.

La serie seguirà il percorso che l’ha portata al potere e ad affrontare un mondo dominato dagli uomini, raccontandone la storia a partire dal 1853 fino alla vigilia della prima guerra mondiale. Wachsberger ha dichiarato:

Sissi era una donna che anticipava i tempi e ha lasciato un segno indelebile con dignità e grazia.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione