Guai all’orizzonte per Swamp Thing.

Secondo quanto riportato da Slash Film, la produzione della serie è stata bloccata improvvisamente, mentre gli attori erano ancora sul set: la prima (e unica?) stagione dello show proveniente da Len Wein e Bernie Wrightson sarà ora composta da 10 episodi, tre in meno rispetto quanto era stato preventivato.

Sembra che gli attori siano rimasti scioccati dalla notizia e che la chiusura anticipata delle riprese sia da attribuire a dei problemi sorti dietro le quinte dello show.

Un post — poi cancellato — che era stato pubblicato da Virginia Madsen, che nello show interpreta Maria Sunderland, aveva confermato quanto accaduto. L’attrice si dichiarava triste e spiegava che era stata presa una decisione terribile e che erano stati tagliati da coloro che non avevano mai messo piede sul set di Swamp. Potete vedere il post qui di seguito

Swamp Thing racconta la storia della ricercatrice Abby Arcane che ritorna nella città in cui è cresciuta, Houma, per investigare sulla natura di un virus, formando un inaspettato legame con lo scienziato Alec Holland. Abby scoprirà poi che la palude della città nasconde dei segreti mistici, orribili e al tempo stesso meravigliosi, e che l’uomo di cui è innamorata — e che pensava di aver perso per sempre — potrebbe non essere realmente morto, mentre a Houma arrivano delle potenti forze che entrano in azione.

Questo il cast dello show: Andy Bean (Alec Holland), Crystal Reed (Abigail Arcane), Henderson Wade (Matt Cable), Will Patton (Avery Sunderland), Maria Sten (Liz Tremayne), Derek Mears (la “Creatura”), Virginia Madsen (Maria Sunderland), Jeryl Prescott (Madame Xanadu), Kevin Durand (Jason Woodrue), Leonardo Nam (Harlan Edwards) e Jennifer Beals (Lucilia Cable).

Nonostante i problemi appena sorti, sembra che il debutto di Swamp Thing non sia in discussione e che, come annunciato da tempo, avverrà su DC Universe il prossimo 31 maggio.

Consigliati dalla redazione