The CW ha deciso di non cancellare nessuna delle sue serie originali: l’emittente ha infatti rinnovato anche All American, In The Dark e The 100, arrivata a quota sette stagioni, in vista della prossima annata televisiva.
Il network ha quindi salvato tutti gli show originali che hanno composto la propria programmazione, compresi i titoli che hanno compiuto il proprio debutto sugli schermi.

Mark Pedowitz, presidente di The CW, ha dichiarato:

Mentre iniziamo a pianificare la stagione 2019-2020 siamo elettrizzati nell’avere nella nostra offerta queste quattordici serie eccezionali dal punto di vista creativo e in grado di distinguersi, tra cui anche show al loro debutto, come base su cui continuare a costruire il futuro di The CW su varie piattaforme. Uno dei nostri obiettivi a lungo termine è continuare ad aggiungere dei programmi originali durante tutto l’anno, in particolare a metà stagione e in estate, e con questi show che ritornano e le nuove serie che ordineremo ci avviciniamo alla presentazione della prossima stagione che avverrà a maggio con la nostra programmazione più solida di sempre.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione