Mentre Avengers: Endgame batte un record dopo l’altro al box office, già guardiamo al futuro del Marvel Cinematic Universe. Anche in televisione, con le prossime serie tv ambientate nell’universo dei supereroi che arriveranno sulla piattaforma Disney+. In che modo la serie su Loki e le altre verranno influenzate dagli eventi del film? Proviamo a fare il punto su ognuna di queste.

WandaVision

Inizieranno in autunno le riprese della serie che vedrà Elizabeth Olsen e Paul Bettany riprendere i loro ruoli di Scarlet Witch e Visione. Come sappiamo, Visione non è tornato in vita al termine di Endgame, anche perché la sua esistenza è vincolata alla distruzione della gemma della Mente. Recentemente Elizabeth Olsen ha lasciato intendere che la serie avrà un’estetica fortemente influenzata dagli anni ’50: forse Scarlet Witch potrebbe utilizzare i propri poteri per alterare la realtà e creare una sorta di nuova versione di Visione per vivere una vita normale in un ideale sobborgo degli anni ’50. Jac Schaeffer sarà lo showrunner.

Loki

Secondo le ultime indiscrezioni, la serie su Loki dovrebbe vedere il dio dell’inganno impegnato ad apparire in vari momenti della storia dell’umanità, influenzandone in qualche modo lo svolgimento. Nel corso della loro visita alla battaglia di New York, gli Avengers vedono Loki riuscire a fuggire in un portale insieme al Tesseract. Potrebbe essere questa la versione di Loki che seguiremo nel corso della serie. Michael Waldron (Rick and Morty) sarà lo showrunner della serie, che vedrà Tom Hiddlestone tornare nel ruolo.

Hawkeye

Jeremy Renner tornerà a vestire il ruolo di Occhio di Falco anche in questa serie tv, che racconterà il passaggio del testimone ad un nuovo personaggio di nome Kate Bishop. Nel corso di Avengers: Endgame scopriamo come Clint Barton ha perduto la sua intera famiglia dopo lo schiocco di Thanos, e di come ciò lo ha condotto a diventare un assassino che viaggia in giro per il mondo uccidendo dei criminali. Al termine del film il personaggio riesce a riabbracciare la propria famiglia, ma perde nel corso dell’avventura la sua partner di sempre Vedova Nera, che di fatto si sacrifica al posto suo. Ciò potrebbe spingerlo definitivamente ad appendere l’arco al chiodo, e lasciare che sia un’altra persona a prendere il suo posto.

The Falcon and the Winter Soldier

Abbiamo poche informazioni su questa serie che rimetterà insieme il duo formato da Sam Wilson e Bucky Barnes, interpretati da Anthony Mackie e Sebastian Stan. Tuttavia il titolo è interessante. Sappiamo infatti che al termine del film Captain America passa il titolo e lo scudo a Sam, che di fatto dovrebbe cambiare nome e diventare il nuovo Captain America. Tuttavia la serie difficilmente potrebbe essere un prequel, non essendoci una finestra disponibile per raccontare questi eventi. Rimane probabile l’eventualità di una prima avventura ambientata poco dopo gli eventi del film, in cui Falcon non ha ancora per qualche motivo preso familiarità con la sua nuova identità.

What If?

Rimane anche una serie animata basata sulla testata che esplora varie possibilità alternative negli snodi classici dell’universo Marvel. Di per sé si basa appunto su storie escluse dalla continuity che conosciamo, quindi non dovrebbe essere influenzata dagli eventi di Endgame, se non magari proponendo delle situazioni diverse rispetto a quelle che abbiamo visto nel film. Ad esempio, cosa sarebbe successo se i gruppi per il recupero delle gemme nel multiverso fossero stati diversi?

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: SF

Consigliati dalla redazione