John Sayles, autore di The Alienist, è al lavoro su Electric Church, una nuova serie limitata ambientata nel mondo della telepredicazione con la AGC Television.

Sayles, che ha co-creato il progetto insieme a Marc-Edouard Leon, lo sta sviluppando con John Hillcoat, già regista di Black Mirror, che anche in questo caso siederà dietro la macchina da presa.

Electric Chuch è ambientato negli anni Ottanta, quando personalità di spicco come Jim e Tammy Faye Bakker, Pat Robertson e Jerry Falwell dominavano le frequenze radiofoniche. Erano ricchi, idolatrati, e rappresentavano l’eccesso religioso. La serie esplorerà come le loro strade si sono scontrate in una saga epica che avrebbe poi cambiato il volto della politica americana.

Ricordiamo che Sayles è stato nominato agli Oscar per le sceneggiature di Amorei e amicizie (Passion Fish) e Lone Star.

Che ne pensate di questa notizia? Diteci la vostra opinione nei commenti!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione