Game of Thrones 8 ha diviso i propri fan e l’episodio andato in onda domenica, The Bells (qui potete leggere la nostra recensione), ha scatenato delle reazioni piuttosto negative online.
Sul sito Change.org è persino stata pubblicata una petizione in cui si richiede un “remake” delle puntate con lo scopo di rendere giustizia all’adattamento della saga creata da George R.R. Martin assumendo degli “sceneggiatori competenti” non appena lo scrittore avrà ultimato la stesura della sua opera. L’obiettivo sarebbe quello di obbligare la HBO a girare dei nuovi episodi che seguano in modo fedele il racconto presente nelle pagine e oltre 16.000 persone hanno già aderito all’iniziativa.
La petizione sostiene:

David Benioff e D.B. Weiss si sono dimostrati degli autori incompetenti quando non hanno a disposizione i libri a cui attingere. Questa serie merita una stagione finale che abbia senso.

Al centro delle polemiche c’è in particolare la scelta di Daenerys (Emilia Clarke) che ha deciso di radere al suolo Approdo del Re nonostante l’esercito nemico si fosse arreso, uccidendo le persone innocenti che si trovavano nella città, morte tra le fiamme di Drogon.

Che ne pensate? Hanno ragione?

Game of Thrones si concluderà con la sesta puntata dell’ottava stagione, in onda domenica sera su HBO, Sky Atlantic e Now TV. Potete rimanere aggiornati grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: TVGuide

Consigliati dalla redazione