Penny Dreadful: City of Angels avrà nel suo cast anche Amy Madigan (Gone Baby Gone), Brent Spiner (Star Trek: The Next Generation) e Lin Shaye (A proposito di Mary), a cui sono stati assegnati dei ruoli ricorrenti.
Il progetto è stato creato da John Logan, ideatore e produttore esecutivo dello show originale.

Le nuove puntate saranno ambientate nella Los Angeles del 1938 e racconta quello che accade quando avviene un terribile omicidio. Il detective Tiago Vega (Daniel Zovatto) viene coinvolto in un’epica storia che riflette quella della città: dalla costruzione delle prime autostrade alle tradizioni profondamente radicate nel folklore messicano-americano, fino a pericolose missioni di spionaggio contro il Terzo Reich.

Madigan avrà la parte di Miss Adelaide Finnister, la madre di Sorella Molly (Kerry Bishé) e responsabile degli aspetti finanziari della loro chiesa e della supervisione della crescita dell’impero religioso.
Spiner interpreterà il capitano Ned Vanderhoff, responsabile della stazione di polizia di Boyle Heights e capo di Tiago Vega (Zovatto) e Lewis Michener (Nathan Lane). L’uomo è un veterano sotto pressione e lotta per mantenere il controllo su una città volatile e in continuo cambiamento.
Shaye sarà infine Dottie Minter, amica e alleata del detective Lewis Michener (Lane). La donna è intelligente, astuta e brillante ed è una presenza di valore nella battaglia contro lo spionaggio del Terzo Reich in corso a Los Angeles.

Nel cast ci saranno anche Natalie Dormer, Adriana Barraza, Jessica Garza e Jonathan Nieves.

Tra i produttori ci saranno anche Sam Mendes e Pippa Harris. Alla regia di alcuni episodi, invece, sarà impegnato Paco Cabezas.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione