Queens sarà la nuova serie di genere documentario che verrà prodotta per National Geographic.
Il progetto racconterà le società matriarcali nel mondo animale e il team al lavoro sugli episodi sarà composto da donne, con la produzione affidata a Wildstar Films e Vanessa Berlowtiz.

La produttrice ha dichiarato:

Siamo abituati a una narrazione in cui la voce maschile spesso mette in ombra quello che alle volte viene percepito, in modo errato, come il “gentil sesso”. In Queens le femmine sono al centro della storia. Le donne di maggior successo nel settore saranno impegnate dietro la mcchina da presa per rivelare delle informazioni sorprendenti e per mostrare come le femmine ottengono il potere, spesso affidandosi alla cooperazione e alla saggezza invece che dare spazio alla forza bruta per farsi largo nel mondo.

In ognuno dei sei episodi si seguirà la sorellanza esistente in una specie animale diversa e i produttori hanno detto che lo show rivelerà dei comportamenti unici nelle comunità di iene, elefanti, lemuri, insetti, primati e orche.

Tra le registe coinvolte ci sono Sophie Darlington, Justine Evans, Sue Gibson e Gail Jenkinson.
Le riprese sono attualmente in corso e si svolgeranno per circa 300 giorni.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Variety

Consigliati dalla redazione