Chambers, la serie di Netflix con Uma Thurman, non andrà oltre la prima stagione.

Il servizio di streaming ne ha annunciato la cancellazione attraverso un comunicato ufficiale nel quale ha ringraziato il lavoro del cast e dei produttori. Normalmente, Netflix ha un tasso di rinnovo dell’80% quando si tratta di portare uno show dalla prima alla seconda stagione, tuttavia le decisioni dell’azienda sui rinnovi vengono dettate dal bilancio tra il loro costo e le visualizzazioni: va da sé che nel caso di Chambers la risposta da parte del pubblico non sia stata in linea con le aspettative.

In Chambers una giovane donna — interpretata da Sivan Alyra Rose — sopravvissuta a un infarto diventava ossessionata dal mistero intorno al cuore che le aveva salvato la vita. Ma più si avvicinava alla verità sulla morte improvvisa della sua donatrice, più iniziava ad assumere i tratti della defunta… alcuni dei quali pericolosamente funesti.

Cosa ne pensate di questa cancellazione? Attendiamo la vostra opinione nei commenti!

Fonte: Deadline