Vi ricordate ancora del bicchiere di caffè take-away stile Starbucks comparso in uno degli ultimi episodi di Game of Thrones? Sicuramente sì, dal momento che sul web si è discusso più di questo errore che di qualsiasi altro evento legato alla serie.

In questi giorni, Sophie Turner è in tour promozionale per presentare X-Men: Dark Phoenix e tra una domanda e l’altra sul film, alla giovane attrice viene ancora chiesto qualcosa sulla serie dei record.

La Turner è apparsa nell’ultimo episodio di Conan e il presentatore le ha chiesto di parlare della famigerata tazza comparsa inavvertitamente nel montaggio finale di “The Last of the Starks”, spingendola ad incolpare uno dei suoi colleghi.

“Sento questa cosa della tazza ogni giorno della mia vita, quindi è molto interessante sapere che la tazza di caffè abbia fatto più notizia dell’intera ultima stagione. La tazza di caffè era posizionata proprio di fronte alla sedia di Kit Harington. Inizialmente ho pensato che la colpa fosse di Emilia Clarke, ma non penso che Emilia farebbe una cosa del genere. Kit è pigro e penso che sia stato proprio lui a lasciarla lì. Era di fronte alla sedia di Kit, poi ovviamente lui si è spostato e la foto è stata scattata e sembrava quasi che fosse al mio posto, ma non era neanche lì in realtà. Era di Kit al 100%.”

Sophie Turner ha puntato il dito contro Kit Harington, quindi il web lo ringrazierà per aver commesso questo errore e per aver permesso che uscissero fuori una quantità infinitesimale di meme che per giorni interi ci hanno tenuto compagnia.

Potete vedere il video dell’intervista qui sotto:

Che cosa ne pensate? Lasciate un commento.

Consigliati dalla redazione