Sembra proprio che il Dr. Jackson Avery non rimarrà disperso nella nebbia per sempre.

Secondo quanto riportato da Deadline, Jesse Williams ha firmato un contratto di due anni per restare nel medical drama targato ABC. Il nuovo contratto dell’attore corrisponde al doppio rinnovo ottenuto dalla serie lo scorso maggio, assicurando così a Grey’s Anatomy una messa in onda fino alla diciassettesima stagione. È stato inoltre confermato che Williams riceverà un aumento di stipendio.

Williams si è unito a Grey’s Anatomy nel corso della sesta stagione come specializzando di chirurgia: l’attore è stato poi promosso a presenza regolare per la settima stagione. L’ultima volta che lo abbiamo visto, Jackson stava camminando attraverso una densa nebbia che scendeva su Seattle, lasciando la sua fidanzata Maggie da sola in macchina – ma lui non è mai tornato.

Insieme al ritorno di Williams, Grey’s Anatomy ha promosso a presenza regolare altri tre membri del cast per l’imminente sedicesima stagione: Chris Carmack (Link), Greg Germann (Dr. Thomas Koracick) e Jake Borelli (Levi Schmitt).

Che cosa ne pensate? Lasciate un commento.

Fonte: TVLine

Consigliati dalla redazione