Looney Tunes, la famosa seie animata, sta per tornare sugli schermi televisivi grazie a un nuovo progetto che sarà composto da 20 cortometraggi.
L’iniziativa vderrà presentata all’Annecy International Animation Festival e nel team ci saranno il regista Alex Kirwan e il produttore esecutivo Peter Browngardt.

La Warner Bros. sembra abbia intenzione di far aumentare il numero di corti che comporranno Looney Tunes Cartoons fino ad arrivare a circa duecento, per un totale di circa 1.000 minuti.
Kirwan e Browngardt, intervistati da Variety, hanno spiegato che i corti saranno in alta definizione e avranno un aspetto in stile anni ’30 e ’40, proponendo degli elementi moderni nei dialoghi che sono stati scritti dopo l’inizio del lavoro compiuto sull’animazione.

Browngardt ha dichiarato:

Non sono stati gli sceneggiatori a rendere la serie classica dedicata a Looney Tunes così fantastica. Stavano sempre pensando completamente agli aspetti visivi. Penso che la migliore animazione di cartoni siano nati da quel processo.

Ecco la prima immagine ufficiale:

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Variety

Consigliati dalla redazione