Mark-Paul Gosselaar sarà il protagonista maschile della nuova comedy della ABC Mixed-ish. In questo prequel di Black-ish che ruota attorno alla giovane Rainbow Johnson, Gosselaar interpreterà suo padre, Paul Johnson. L’attore prende il posto di Anders Holm che ha interpretato questo ruolo nel backdoor pilot andato in onda in Black-ish. Gosselaar è tornato disponibile solo a maggio, dopo che la sua serie drama di Fox The Passage è stata cancellata dal network dopo una sola stagione.

Questa nuova serie, che nasce come un prequel ambientato negli anni Ottanta, vede come protagonista una Bow 12enne (interpretata da Arica Himmel), che è descritta come emotivamente e intellettualmente geniale ma anche confusa, inetta e goffa.

I genitori di Bow, Paul (Gosselaar) e Alicia (Tika Sumpter), decidono di trasferirsi da una comune alla periferia per provvedere al meglio alla propria famiglia. Mentre i suoi genitori lottano con i problemi della loro nuova vita, Bow le sue sorelle si ritrovano in una scuola piuttosto convenzionale dove vengono percepite né come nere né come bianche.

Nel cast troviamo, Tika Sumpter (The Haves and the Have Nots), Gary Cole (Veep), Ethan William Chrildress, Mykal-Michelle Harris (Bigg Little Lies) e Christina Anthony.

Karin Gist sarà showrunner e produttrice esecutiva della serie. Saji e Barris oltre a ricoprire il ruolo di sceneggiatori, produrranno a livello esecutivo la serie insieme a Ross, Randall Winston, Artists First (Brian Dobbins), Cinema Gypsy (Laurence Fishburne e Helen Sugland) e Anthony Anderson. Anton Cropper ha diretto l’episodio pilota. La serie è prodotta da ABC Studios, Disney Television Studios.

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione