Netflix ha dato il via libera al rinnovo di Russian Doll.

La serie ha infatti ricevuto l’ordine per una seconda stagione dalla piattaforma di streaming. Nel corso della prima stagione lo show ha raccontato la storia di Nadia (Natasha Lyonne) una donna che continuava a morire e risvegliarsi nello stesso bagno prima dell’inizio di una festa che si svolgeva a New York.

La Lyonne ha creato la serie in collaborazione con Leslye Headland e Amy Poehler. Le tre autrici qualche tempo fa avevano dichiarato di aver costruito la serie come un progetto composto da tre stagioni, e avevano specificato:

Abbiamo proposto la serie come un’idea da tre stagioni, ed è interessante pensare a come si è modificata da allora. Abbiamo alcune idee (…) che vanno dalla possibilità di realizzare una serie antologica al rimanere con la nostra amica Nadia. O forse si tratta della stessa idea.

Che ne pensate di questa notizia? Siete felici del rinnovo di Russian Doll? Diteci la vostra opinione nei commenti!

Fonte: CB

Consigliati dalla redazione