Proprio nel giorno del suo ritorno – questa sera negli Stati Uniti debutterà la seconda stagione – la serie Yellowstone con Kevin Costner è stata rinnovata da Paramount Network per una terza stagione da 10 episodi. Deadline ha inoltre confermato che si unirà al nuovo arco narrativo niente di meno che Josh Holloway (Colony e Lost).

Il progetto creato da Taylor Sheridan e John Linson mostra John Dutton alle prese con alleanze che si modificano in continuazione, omicidi irrisolti, ferite aperte, rispetto da guadagnare e un ranch che deve fare i conti con ciò che accade intorno ai suoi confini: la città in espansione, la riserva indiana e il primo parco nazionale realizzato in America. La famiglia Dutton dovrà così cercare in tutti i modi di non veder crollare il proprio impero.

Nella terza stagione, Holloway interpreterà Roarke Carter, un affascinante e bellissimo ragazzo dai capelli arruffati gestore di fondi speculativi e con piani ambiziosi per il Montana.

La prima stagione di Yellowstone ha ottenuto una media di 5.1 milioni di telespettatori per episodio, rendendola così la nuova serie televisiva via cavo più vista del 2018 e la seconda in assoluto. Oltre ai grandi ascolti televisivi, Yellowstone è diventata la serie di punta per Paramount, impostando così la direzione creativa per il network appena lanciato.

Che cosa ne pensate? Siete felici del rinnovo di questa serie? Lasciate un commento.

Consigliati dalla redazione