Nel corso del Comic-Con di San Diego, la Marvel ha annunciato la realizzazione di The Amazing Stan, un progetto postumo che vedrà come protagonista una giovanissima versione del noto fumettista e produttore Stan Lee.

Realizzata dalla Pure Imagination Studios in associazione con la POW! Entertainment, questa serie animata immagina il mondo attraverso gli occhi di un Lee ragazzo che fa parte dei tempi moderni. Il personaggio è descritto come un “costante sognatore” e sia lui che i suoi amici “imparano ad assumersi dei rischi, esplorare nuove idee e a non mollare mai”.

CORRELATO A STAN LEE

Un’anteprima di due minuti (non ancora disponibile in rete) è stata annunciata nel corso del panel dedicato all’iconico esponente della Marvel intitolato “A Celebration of Stan Lee’s Life and Legacy”.

L’autore Scott Peterson (Escape from Cluster Prime, Phineas and Ferb) sta sviluppando la serie che si basa su un concept realizzato da John P. Roberts, capo dei contenuti della Pure Imagination, e da Sanjee Gupta.

Roberts ha parlato del progetto dichiarando:

È un onore poter contribuire a portare avanti l’eredità creativa di uno dei più grandi narratori che la cultura pop abbia mai conosciuto, introducendo una serie di avventure animate originali con un nuovo cast di personaggi con cui sia i bambini che gli adulti potranno connettersi. Stan Lee ha trasformato i suoi sogni ad occhi aperti in un universo caratterizzato da supereroi che ha risuonato in generazioni di tutte le età e culture. Ora i suoi milioni di fan non vedono l’ora di vederlo apparire, per la prima volta, in una versione animata del suo io più giovane.

Il progetto, come detto, è stato concepito dal duo Roberts e Gupta. La coppia aveva sottoposto il progetto a Lee, il quale aveva dato la sua benedizione e era stato coinvolto nel suo sviluppo.

Che ne pensate di questa nuova serie animata? Diteci la vostra opinione nei commenti!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione