Già da molti mesi è noto che il prossimo crossover dell’Arrowverse sarà basato sulla popolare storia Crisi sulle Terre Infinite. Si tratta di uno dei crossover più noti dell’universo DC, e Greg Berlanti, il produttore delle serie dei supereroi su The CW, avverte la responsabilità del compito che dovrà svolgere. Ecco cosa ha dichiarato:

Non sapevamo se avremmo potuto fare la nostra versione, o come ci saremmo arrivati. È comunque la nostra iterazione di essa. Non è necessariamente quello che farebbero loro (la Warner Bros e la DC) nello spazio dei film, quindi potremmo giustificarla in questo modo.

Non provo altro che un forte senso di responsabilità. Ogni volta che adattiamo una trama iconica o facciamo qualcosa che ci ricorda in modo vivido uno di quei libri che hanno significato molto per noi, abbiamo un senso di pressione e obbligo. Pensiamo “davvero non vogliamo incasinare tutto”, almeno non più del solito. Questa è la cosa più vicina possibile al ritornare ancora bambino, senza dubbio. Provo le stesse sensazioni.

Crisi sulle Terre Infinite unirà tutte le serie tratte dai fumetti della DC: ArrowThe FlashSupergirlDC’s Legends of Tomorrow, e Batwoman. I cinque episodi andranno suddivisi in un gruppo composto da tre puntate a dicembre e in un altro da due che concluderà la storia a gennaio.

Il progetto, che è stato annunciato alla fine al precedente crossover Elseworlds, sarà ispirato alla serie evento a fumetti pubblicata nel 1985 da Marv Wolfman e George Pérez. La suddetta non si limita solo ad essere uno dei classici della DC Comics, creata per riscrivere la confusa timeline dell’Universo DC, ma è nota anche per la tragica morte di alcuni degli eroi mascherati più amati dai fan.

CORRELATO A ARROWVERSE CROSSOVER

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: EW

Consigliati dalla redazione