Dacre Montgomery, il giovane attore interprete di Billy in Stranger Things, dopo aver parlato sui social della sua difficile adolescenza e del riscatto che ha avuto diventando un attore, adesso ha un altro motivo per essere orgoglioso del suo professionale.

Montgomery è diventato, infatti, la star più popolare su IMDb (Internet Movie Database), il sito che fornisce informazioni su attori, film e registi.

Lui stesso ha celebrato la notizia postando su Instagram lo screenshot della notizia, e lo ha accompagnato con un breve racconto di come ha ottenuto il suo primo ruolo. Era un venerdì, quello antecedente alla settimana in cui si sarebbe diplomato alla scuola di recitazione drammatica, e ha ricevuto una chiamata che lo informava che avrebbe dovuto prendere un volo per Los Angeles per un provino di un film per il quale non si era neanche mai candidato. I responsabili dei casting avevano visto uno dei 98 video da lui preparati (uno ogni sera) dopo che tornava dalla scuola.

Montgomery, nel post, racconta di quanto sua madre gli sia sempre stata vicina e di come, al momento di partire, l’ha voluta accanto a sé, trasformando il biglietto in classe business che gli era stato inviato in due biglietti in classe economica. Una volta a Los Angeles, ha affrontato il suo primo provino davanti ai produttori, i responsabili del casting e il regista. Era spaventato da ciò che sarebbe o meno potuto accadere. Il giorno dopo ricevette una telefonata che lo informò che aveva ottenuto il ruolo. L’attore conclude il suo post con un pensiero motivazionale, consigliando ai suoi follower di andare lì fuori e fare ciò che devono per raggiungere i loro obiettivi.

Qui di seguito il post

View this post on Instagram

After ten years of pursuing a career in this industry – here’s a story about how it all started… I got a call, on a Friday (the last week before graduating drama school). Directions were to get on a plane the following morning (Saturday) for a test deal in Los Angeles for a film I hadn’t taped for. Casting had seen 1 of the 98 other tapes I had done that year, at home each night after finishing class. I split the business ticket for two economies and took my mother, who’d helped me the whole way. We set off from our (relatively) small city in Australia, which seemed like a billion light years away. I tested the next morning (Sunday) in front of the whole studio of executives, casting and the director. I’d never been to LA. I’d never done a test. I was scared. Fuelled by passion, but blinded by nerves. Scared about loosing my anonymity if I got the role, scared it’d been so long pursuing it, what if I couldn’t pull it off? The next morning (Monday), I got the call. A few minutes (and a mini heart attack) later – I was told I HAD THE ROLE. My mother had spent the better half of a decade telling me – “you never know what’s around the corner”. My mantra had been – “be ready for where preparation meets opportunity”. It was at this moment, I was ready. Every moment, every trial, every tribulation had happened for a reason and made me who I was. So that I could step in the shoes and the role and have the work ethic and maturity required, to make the most out of it. I had turned the “corner”. I had prepared. I was ready. The IMDB photo is just a number. But #1 – 3 weeks in a row – this means something to me. It holds value, it gives me hope. I will not squander the opportunities I have been given. I would urge each and every one of you to go out there, AND GET IT.

A post shared by Dacre Montgomery (@dacremontgomery) on

CORRELATO: IL PERSONAGGIO DI BILLY

La terza stagione di Stranger Things è ora su Netflix. La sinossi ufficiale recita:

Siamo nel 1985 a Hawkins, nell’Indiana, ed è esplosa l’estate. La scuola è finita, c’è un nuovo centro commerciale in città, e la banda di Hawkins è ormai entrata nell’adolescenza. Sbocciano storie d’amore che complicano le dinamiche del gruppo, e tutti loro dovranno capire come crescere senza separarsi. Nel frattempo, il pericolo incombe. Quando la città è minacciata da nemici vecchi e nuovi, Undici e i suoi amici comprendono che il male non ha mai fine: si evolve. Ora dovranno unirsi per sopravvivere e ricordare che l’amicizia è sempre più forte della paura.

Accanto ai vecchi amici della prime due stagioni – Millie Bobbie Brown, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin, Sadie Sink, Gaten Matarazzo, Noah Schnapp, Dacre Montgomery, Charlie Heaton, Natalia Dyer, Joe Keery, Cara Buono, Winona Ryder e David Harbour – si sono aggiunti Maya Hawke, Jake Busey, Francesca Reale e Cary Elwes.

Potete rimanere aggiornati sullo show grazie alla nostra scheda.

Via CB