L’anime Card Captor Sakura, da noi conosciuto come Pesca la tua carta Sakura, è arrivato su Netflix. Sono disponibili sulla piattaforma le due stagioni dell’anime andato in onda in Giappone tra il 1998 e il 2000.

La prima stagione è composta da 46 episodi, mentre la seconda, da noi arrivata con il titolo Sakura, la partita non è finita, è composta da 24 episodi. La serie è disponibile senza traccia audio in italiano, ma con i sottotitoli.

La serie, basata sul manga del collettivo CLAMP, ha come protagonista una bambina che, per errore, disperde delle carte magiche create da uno stregone di nome Clow. Accompagnata dall’animaletto Kero-Chan, Sakura si assume quindi il compito di recuperare tutte le carte magiche, insieme ad altri protagonisti della serie.

In Italia la serie giunse negli stessi anni di trasmissione in Giappone, con alcune modifiche rispetto alla storia originale. In particolare furono eliminati i riferimenti alle tematiche omosessuali.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Consigliati dalla redazione