L’estate è sempre un’ottima stagione per riguardare d’accapo le proprie serie televisive preferite a.k.a. fare un bel rewatch. Scrubs potrebbe essere una di quelle perle da gustarsi la sera prima di andare a dormire così poi da arrivare alle sei del mattino stupiti del fatto che la notte non sia mai esistita.

Lo show è andato in onda per nove stagioni e nel corso della sua messa in onda ha fatto piangere e divertire milioni di telespettatori. Scrubs ha avuto anche numero elevatissimo di guest-star che sono comparse nel corso del viaggio. Oggi vi riporteremo alla memoria dieci volti noti che sono comparsi nella serie, e tra questi ci sono anche attori che un tempo non avevano la stessa notorietà di oggi.

  • Prima di diventare una delle star più famose del cinema, Ryan Reynolds era comparso nel 2003 in Scrubs nei panni di Spence, un amico del college di J.D. e Turks.
  • In un episodio del 2004 intitolato “My Unicorn“, Matthew Perry ha interpretato Murray Marks. J.D. lo rintraccia quando scopre che suo padre ha bisogno di un trapianto di rene. Dopo che Murray scopre che suo padre Gregory Marks non è in realtà il suo padre biologico, l’uomo decide di non donargli più il rene. J.D. parla con lui e Murray successivamente si convince a donargli il rene perché dopotutto Gregory è stato buon padre. Anche Courtney Cox ha avuto una parte in Scrubs. L’attrice ha interpretato la Dott.ssa Taylor Maddox in diversi episodi andati in onda nel 2009.
  • Semplicemente una leggenda. Bert di Mary Poppins a.k.a. Dick Van Dyke ha interpretato in un episodio del 2003 di Scrubs il Dott. Townshend, il quale ha un confronto piuttosto accesso con il Dr. Kelso riguardo i medici che invecchiano e che non rimangono al passo con i tempi.

  • Anche Scott Foley di Scandal ha partecipato alla serie interpretando Sean Kelly, un istruttore del parco acquatico Sea World. L’attore è comparso in ben 12 episodi nel corso della serie e più volte ha ripetuto che il suo ruolo in Scrubs è sicuramente uno dei suoi preferiti in assoluto.
  • Dopo aver fatto La Mummia e La Mummia: Il Ritorno, Brendan Fraser è comparso in Scrubs nei panni del fotografo Ben Sullivan nonché fratello di Jordan. La sua morte prematura è stato uno dei momenti più tristi dello show:
  • Era il 2001 quando in Scrubs arrivò anche Michael J. Fox per due episodi nei panni del Dott. Kevin Casey, un uomo con un disturbo ossessivo compulsivo.
  • Per pochissimi secondi, anche Colin Farrell ha fatto parte della grande famiglia di Scrubs interpretando Billy Callahan. L’episodio in questione era “My Lucky Charm”.

  • Prima di The Hunger Games e Pitch Perfect, Elizabeth Banks è stata la Dott.ssa Kim Briggs — la mamma del figlio di J.D.
  • Mandy Moore, oltre ad essere stata la ragazza di Zach Braff, ha anche interpretato un suo interesse amoroso in Scrubs. L’attrice vestiva i panni di Julie Quinn. Vi ricordate perché J.D. decise di rompere con lei? Semplicemente lui non ne poteva più di sentire quel “È così divertente” in continuazione invece di una sana risata come tutte le persone normali.
  • John Ritter ha interpretato il maldestro Sam Dorian nonché papà di J.D. in alcuni episodi del 2002. Sebbene la sua partecipazione all’interno dello show sia stata breve, le sue scene rimarranno per sempre nella memoria di tutti i fan di Scrubs. L’attore è morto l’11 settembre del 2003.