Quando la Lucasfilm ha dato il via libera a The Mandalorian lo ha fatto senza badare a spese. All’epoca si parlò di una delle serie tv più costose di sempre, con circa 10 milioni di dollari d’investimento per episodio, ma ora il Wall Street Journal rivela una cifra nettamente più alta.

In un articolo dedicato alle piattaforme streaming in arrivo nei prossimi mesi, il sito cita l’impegno della Disney per arricchire di contenuti Disney+ con investimenti di livello cinematografico, e parla proprio di The Mandalorian, che sarebbe costato ben 15 milioni di dollari a episodio, per un totale di 120 milioni per otto episodi (il tutto senza includere il marketing).

Dalle immagini viste alla Star Wars Celebration e dalle indiscrezioni trapelate negli ultimi giorni, sembra che la major abbia di che essere soddisfatta per i soldi spesi: Jon Favreau è infatti già al lavoro su una seconda stagione.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

The Mandalorian debutterà su Disney+ il 12 novembre.

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, avrà come protagonista Pedro Pascal, e sarà ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama ci sarà un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

Nel cast ci saranno anche Nick Nolte, Gina Carano, Giancarlo Esposito, Emily Swallow, Carl Weathers, Omid Abtahi e Werner Herzog.

I registi della prima stagione saranno Dave Filoni (Star Wars: The Clone WarsStar Wars Rebels), che si occuperà del primo episodio, Deborah Chow (Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Bryce Dallas Howard (Solemates) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok).

Trovate tutte le informazioni sulla serie nella nostra scheda.

 

Consigliati dalla redazione