The Walking Dead avrà un nuovo spinoff e la produzione ha annunciato che Alexa Mansour sarà una delle due protagoniste.

L’attrice, recentemente apparsa in serie come Le regole del delitto perfetto e The Resident, avrà il ruolo di un’amabile ribelle il cui senso dell’umorismo maschera una tristezza interiore.

Nel cast ci saranno anche Nicolas Cantu (The Good Place) e Hal Cumpston (Bilched) nei ruoli di un giovane appassionato di karate e un solitario che odia il fatto che il suo aspetto imponente spaventa i coetanei.

La serie è co-creata da Scott Gimple e Matt Negrete, già nel team delle ultime cinque stagioni di The Walking Dead.
Al centro della trama dei dieci episodi ci saranno i giovani cresciuti nel mondo post-apocalittico.

Le riprese inizieranno in estate in vista di un debutto sugli schermi previsto per il 2020.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: TVLine

Consigliati dalla redazione