La serie televisiva The Witcher sarà un adattamento dei romanzi e non dei videogiochi.

Questo fatto è stato ormai ripetuto più volte in modo da impostare in anticipo e in maniera accurata le aspettative di coloro che attendono con ansia il progetto targato Netflix. Ma nonostante sia stato precisato questo aspetto, sembrerebbe che anche tutti coloro che non hanno mai letto i romanzi potranno godere di un’esperienza irripetibile. Durante il Comic-Con di San Diego, Lauren Hissrich, la showrunner della serie, ha rassicurato tutti coloro che hanno amato i personaggi e le storie dei videogiochi promettendo loro che ameranno anche lo show.

“Ne sono certa,” ha commentato la Hissrich. “Se pensate a come funzionano gli adattamenti, i videogiochi sono adattamenti della stessa materia prima che stiamo utilizzando per la serie. Se avete amato i personaggi del videogioco e le storie che vi avete trovato, allora sono piuttosto convinta che amerete anche la nostra serie televisiva.”

Per chi non l’avesse seguito in diretta con noi, qui potete dare un’occhiata al nostro live blogging dedicato alla serie.

The Witcher: Henry Cavill spiega perché Roach è così importante per Geralt

Che cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Lasciate un commento.

Fonte: CB

Consigliati dalla redazione