A margine della diffusione del nuovo trailer di Westworld, si è ovviamente tornato a parlare dell’arrivo dei nuovi episodi della serie. Casey Bloys, responsabile della programmazione HBO, non si è sbilanciato troppo sul periodo in cui potranno arrivare le nuove puntate, ma qualcosa ha detto, proiettando la stagione 3 di Westworld alla “prima metà del 2020”. 

Quanto al coinvolgimento di Jonathan Nolan e Lisa Joy per le prossime, eventuali stagioni, Bloys ha rassicurato i fan. Nonostante il recente accordo dei due con Amazon, il loro lavoro nello show non ne verrà influenzato:

Sono a bordo al 100%. Abbiamo già accordi con loro per una potenziale quarta e quinta stagione. Quindi per quanto riguarda l’accordo con Amazon questo, credo, non riguarderà Westworld. E loro sono molto impegnati con Westworld. Quindi non sono preoccupato che possano perdere la loro concentrazione, non accadrà.

Tra le new entry della terza stagione, oltre ad Aaron Paul, anche Vincent Cassel e Lena Waithe. Le riprese della stagione sono in pieno svolgimento. Recentemente lo showrunner Jonathan Nolan ha dichiarato:

Questa stagione è un po’ meno simile ad un gioco di indovinelli e più vicina ad un’esperienza, con gli host che finalmente potranno incontrare i loro creatori. Amo gli show che trovano uno stile e vi rimangono fedeli per cento episodi, ma questo non è mai stato il nostro show.

CORRELATO A WESTWORLD 3

Potete rimanere aggiornati sullo show grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: thewrap

Consigliati dalla redazione