La scorsa settimana, Ronda Rousey è rimasta ferita sul set di 9-1-1 quasi amputandosi un dito mentre girava una scena d’azione. Secondo Deadline, la campionessa olimpionica di judo e ex campionessa UFC e attuale star della WWE non si è scomposta e non è uscita dal personaggio, finendo le riprese prima di recarsi a un ospedale locale, dove ha poi scoperto di essersi rotta due dita della mano sinistra.

Qualche giorno fa vi avevamo annunciato l’ingresso nel cast della Rousey nei panni di Lena Bosko, un membro imperturbabile e impavido del dipartimento dei pompieri di Los Angeles appartenente alla Stazione 136 che entra in azione per salvare vite umane in un disastro naturale.

Secondo quanto riportato da TMZ, la Rousey stava girando una scena nella quale il suo personaggio stava sbattendo una porta. Purtroppo, lei ha sbattuto la porta tra le sue dita (il medio e l’anulare) della mano sinistra. Il dito medio si è rotto e il tendine reciso, mentre l’anulare si è rotto sulla punta. La produzione era in Messico e la Rousey è stata poi trasportata al San Diego Hospital. È ritornata al lavoro il giorno successivo.

Per chi fosse forte di stomaco potete guardare le condizioni delle dita di Ronda Rousey cliccando qui, sul suo post Instagram riferito all’incidente sul set della serie Fox.

Fox non ha commentato l’incidente.

La serie è co-creata e prodotta da Ryan Murphy insieme a Brad Falchuck e Tim Minear che sono anche showrunner. nel cast Angela Bassett (American Horror Story, Black Panther), Peter Krause, Oliver Stark, Aisha Hinds, Kenneth Choi, Rockmond Dunbar e Jennifer Love Hewitt che si è unita al cast nel corso della seconda stagione.

La Rousey ha recitato in film come Mile 22Furious 7, The Expendables 3Entourage.

Consigliati dalla redazione