Gli anni Novanta sono sbarcati a Los Angeles lo scorso fine settimana: in occasione del debutto della nuova versione di BH90210, in Melrose Avenue è stato aperto un Peach Pit Pop-Up da giovedì 1° agosto a domenica 4 che ricalca in tutto e per tutto il diner visto nella serie. E noi c’eravamo!

Ecco quindi che, grazie alla gallery sottostante, potete vedere le immagini che abbiamo scattato in occasione della nostra visita

L’evento, in collaborazione con PopSugar, ha previsto un’accurata ricostruzione del Peach Pit, il diner di proprietà di Nat Bussichio (Joe E. Tata) in cui il personaggio interpretato da Jason Priestley, Brandon Walsh, trovava lavoro appena trasferitosi dal Minnesota a Beverly Hills con la famiglia. Il luogo diventava poi il luogo di ritrovo del gruppo di amici al centro delle vicende della serie.

Dopo aver prenotato un posto a sedere sul sito dell’evento l’esperienza vintage ed interamente gratuita, compreso il cibo servito per l’occasione, è assicurata: durante il giorno è possibile gustare alcuni dei classici del Peach Pit, come il Mega Burger (qui servito in realtà in versione mignon) e diverse bevande non alcoliche, mentre la sera si possono degustare alcuni cocktail, come il West Beverly Blaze o il Peach Pit Margarita.

Ma la parte più divertente, ovviamente, è ritrovarsi catapultati nel set dello show, che debuttò sulla Fox nell’ottobre del 1990. Ci sono molte foto dedicate al cast originale su ogni parete, che garantiscono un sentimento di nostalgia ai cultori della serie, ed una ricostruzione quasi maniacale del diner. Pensate che gli organizzatori hanno trascorso ore a riguardare gli episodi della serie, e questo al fine di cogliere ogni particolare e dare così ai molti vecchi e nuovi fan dello show un’esperienza completamente immersiva.

Considerati i recenti eventi, non poteva ovviamente mancare un omaggio a Luke Perry, venuto a mancare a marzo di quest’anno a causa di un ictus, al quale è stata dedicata una placca posta sopra uno dei tavoli esterni (vedi gallery) e per il quale il network si è impegnato a donare 5 dollari alla ricerca contro il cancro colorettale, una causa molto cara all’attore, per ogni Tweet degli ospiti dell’esperienza che usino gli hashtag #BHPeachPit e #FightCRC.

In quanto agli esterni del Peach Pit visto nello show, come riportato dal sito I Am Not A Stalker, vennero usate ben tre location nei 10 anni di serie, la prima corrisponde all’attuale The Apple Pan, a West Los Angeles, la seconda si troverebbe in un palazzo che è stato a lungo abbandonato, in Abbot Kinney Blvd, e la terza e più famosa si trova invece a South Fair Oaks Avenue a Pasadena.

BH90210 debutterà negli Stati Uniti mercoledì 7 agosto su Fox.

Consigliati dalla redazione