Il nome di Vladimir Furdik dovrebbe essere noto a chiunque si professi un vero fan di Game of Thrones. L’attore slovacco ha infatti interpretato il Re della Notte nella serie HBO ed è stato il coordinatore degli stunt. Inoltre, adora twittare foto e video tratti da dietro le quinte del set dello show. Se siete in vena di ricordi nostalgici, l’account Twitter di Furdik è il posto dove andare a curiosare.

Recentemente, l’attore ha condiviso un video che lo ritrae completamente truccato e abbigliato da Estraneo prima di combattere contro Kit Harington (Jon Snow) nella quinta stagione, durante la battaglia dell’episodio Hardhome. All’epoca, Furdik era solo uno tra i molti white walker, poiché il Re della Notte era ancora interpretato da Richard Brake:

Furdik non ha mancato di ricordare le sue due notevoli scene di morte, separate da svariate stagioni:

Il momento in cui Arya Stark uccide il Re della Notte è indimenticabile per chiunque abbia seguito la serie. L’attore ha voluto condividere l’istante in cui i membri del cast si sono trovati a leggere quella parte della sceneggiatura per la prima volta, reagendo con comprensibile entusiasmo. Ecco quindi Maisie Williams, l’interprete di Arya, supportata dai colleghi Rory McCann (Sandor “il Mastino” Clegane) e Sophie Turner (Sansa Stark):

Il Trono di Spade si è conclusa, dopo otto stagioni, lo scorso 19 maggio.

Correlato con Game of Thrones

Fonte: Winteriscoming

Consigliati dalla redazione