Into the Dark, la serie antologica prodotta da Blumhouse, ha ottenuto da parte di Hulu il rinnovo per una seconda stagione.
Il sito Vulture riporta la notizia che è stata richiesta la produzione di ulteriori nove episodi che offriranno un “approccio contorto alle festività e tradizioni americane”.

La prima stagione è stata composta da dodici puntate ispirate alle feste del mese in cui sono state messe a disposizione degli spettatori.
Blumhouse ha realizzato il progetto con la collaborazione di vari filmmaker, creatori e attori per riuscire a offrire un progetto davvero unico.
Marci Wiseman, co-presidente di Blumhouse TV, ha dichiarato:

Ciò che vogliamo replicare è il tipo di visione guidata dai filmmaker che abbiamo nel campo cinematografico. Abbiamo portato a Hulu dei filmmaker che hanno sviluppato la loro visione e gli script, diventando incredibili partner nel lasciarci costruire questa collezione. L’idea è di dare spazio alla diversità nel mondo dell’intrattenimento all’interno della raccolta piuttosto che l’uniformità. Si tratta di un’esperienza divertente arrivare ogni mese e non sapere realmente cosa ci si può aspettare piuttosto che guardare qualcosa di prevedibile.

La prossima puntata di Into the Dark sarà disponibile su Hulu il 6 settembre e si intitolerà Pure, in cui si racconterà la storia di un gruppo di teenager che si ritrovano alle prese con un’entità sovrannaturale dopo un rituale segreto.
La sceneggiatura e la regia sono curate da Hannah MacPherson.

Che ne pensate? Siete felici del rinnovo di Into the Dark?

Fonte: Comingsoon.net

Consigliati dalla redazione