Netflix ha fatto una grande sorpresa ai fan di He-Man. Era il 1982 quando Filmation lanciò He-Man e i Dominatori dell’Universo: la serie animata, basata sui giocattoli Mattel, era composta da due stagioni da 65 episodi ciascuna, che però non ebbero un finale vero e proprio. In occasione del Power-Con 2019, il produttore e regista Kevin Smith ha annunciato di essere al lavoro su Masters of the Universe: Revelation. Smith sarà produttore esecutivo e showrunner della serie animata, che verrà realizzata a livello tecnico da Powerhouse (Castlevania) e sarà un sequel diretto della serie originale di Filmation. A scrivere gli episodi vi saranno Eric Carrasco, Tim Sheridan, Diya Mishra, Marc Bernardin. Alla produzione Rob David di Mattel.

Questa la sinossi ufficiale:

Un radicale ritorno a Eternia, Revelation è un sequel diretto del classico I Dominatori dell’Universo. La storia, che ripresenterà He-Man, Orko, Cringer e Duncan “Man-at-Arms”, metterà i nostri eroi e guardiani del castello di Grayskull nuovamente contro Skeletor, Evil-Lyn, Beast Man e le vili legioni della Montagna del Serpente!

Ma dopo che una feroce battaglia finale divide per sempre Eternia, tocca a Teela risolvere il mistero della perduta Spada del Potere in una gara contro il tempo per impedire la fine dell’Universo! Il suo viaggio porterà alla luce, alla fine, i segreti di Greyskull. Questa è l’epica saga di He-Man e i Dominatori dell’Universo che i fan attendevano da 35 anni.

Non è stato ancora annunciato quando la serie debutterà sulla piattaforma streaming, intanto ecco un primo teaser poster:

 

Masters of the Universe - Revelation

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

 

Consigliati dalla redazione