Michael Shannon interpreterà il proprietario dei Los Angeles Lakers negli anni Ottanta, Jerry Buss, in un pilot prodotto per HBO.
Le riprese dovrebbero iniziare a settembre e lo show è stato scritto da Max Borenstein (Godzilla) basandosi sul saggio Showtime: Magic, Kareem, Riley, and the Los Angeles Lakers Dynasty of the 1980s scritto da Jeff Pearlman.
Alla regia del pilot ci sarà Adam McKay e sul piccolo schermo si racconteranno le storie delle persone che hanno contribuito a portare al successo la squadra di basket.

Jerry Buss era un miliardario che amava il rischio e ha ridefinito il mondo dello sport in America, della fama e del benessere trasformando i Lakers in una dinastia, mentre quello che aveva costruito ha rischiato di andare in pezzi e di perdere le persone amate.

Nel cast ci sarà anche Jason Clarke nel ruolo di Jerry West.
Tra i produttori esecutivi ci saranno anche Kevin Messick, Borenstein, Jim Hecht che ha co-scritto la storia, Jason Shuman e Scott Stephens.

Che ne pensate dell’arrivo nel cast di Michael Shannon nella serie dedicata alla storia dei Lakers? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione