Liv Tyler sarà la co-protagonista — accanto a Rob Lowe — di 9-1-1: Lone Star, lo spin-off di 9-1-1 messo in cantiere da Fox.

Ambientato in Texas, 9-1-1: Lone Star vedrà Lowe nei panni di un sofisticato poliziotto di New York che, insieme a suo figlio, si trasferisce ad Austin. Una volta giunto lì, il protagonista dovrà cercare di trovare un equilibrio tra il salvare la vita a coloro che sono più vulnerabili e risolvere i problemi della sua vita.

La Tyler sarà Michelle Blake, a capo dei paramedici, e il personaggio è descritto come “compassionevole e spietato in egual misura” con un’arguzia da cattiva ragazza che è utile quando si scontra con il personaggio di Lowe, un pompiere di nome Owen che si trasferisce ad Austin da New York. E Michelle ha un suo retroscena interessante: sta disperatamente cercando di scoprire cosa sia accaduto a sua sorella minore Iris, che è scomparsa due anni fa. La descrizione ufficiale di Michelle anticipa che “non si fermerà davanti a nulla per scoprire la verità, anche se ciò significa bruciare la propria vita”.

Lowe sarà inoltre produttore esecutivo dello spin-off, a fianco dei co-creatori di 9-1-1 Ryan Murphy, Brad Falchuk e Tim Minear. Ecco che cosa ha rivelato Michael Thorn, il presidente di Fox Entertainment:

La bellezza di avere un drama di successo come 9-1-1 – dalle menti geniali di Ryan Murphy, Brad Falchuk e Tim Minear – ti permette di elaborare nuove storie entusiasmanti attraverso una vasta gamma di personaggi. Con 9-1-1: Lone Star ci hanno dato la straordinaria opportunità di espandere il franchise in un nuovo territorio – letteralmente e metaforicamente – e siamo emozionati di avere impareggiabile Rob Lowe come protagonista di questo nuovo progetto, quando debutterà tra i nostri programmi la prossima stagione.

L’attore ha aggiunto di essere molto entusiasta di unirsi al team formato da Ryan Murphy, Brad Falchuk e Tim Minear.

Lo spin-off è prodotto da 20th Century Fox Television, in associazione con Ryan Murphy Television e Brad Falchuk Teley-Vision. Murphy, Falchuk e Minear sono creatori e produttori televisivi della serie