American Horror Story: 1984 ha debuttato sugli schermi americani di FX, ma i fan hanno attaccato sui social Deadpool, film trasmesso prima della première della serie antologica e che ha causato un ritardo nella messa in onda.

Il film con star Ryan Reynolds si è infatti concluso oltre l’orario previsto per il ritorno dello show creato da Ryan Murphy e chi si era sintonizzato per immergersi nell’atmosfera horror in stile anni Ottanta ha dovuto attendere oltre 10 minuti, condividendo i propri messaggi di irritazione online.
Il problema sembra sia stato riscontrato da chi utilizzava l’app ufficiale di FX per la visione che sarebbe quindi stata “in differita” di pochi minuti rispetto al previsto.

Durante l’attesa in vista del ritorno di American Horror Story: 1984 i fan hanno però espresso pubblicamente il proprio disappunto e criticato la presenza di Deadpool sugli schermi di FX.

Ecco alcuni dei tweet pubblicati online:

Che ne pensate? Hanno fatto bene i fan di American Horror Story a criticare i ritardi causati da Deadpool?

Nel cast ritroveremo Emma Roberts, Cody Fern, Leslie Grossman e Billie Lourd. Torna anche John Carroll Lynch, già apparso in AHS: Freak Show nei panni di Twisty the Clown. Tra le new entry segnaliamo invece Gus Kenworthy e Angelica Ross, Zach Villa, DeRon Horton, Matthew Morrison. Per la prima volta dall’inizio della serie, non ci saranno Sarah Paulson ed Evan Peters.

Vi ricordiamo che American Horror Story è stato già rinnovato per una decima stagione. Trovate tutte le notizie sulla serie nella nostra scheda.

Fonte: ComicBook.com

Consigliati dalla redazione