Bastards, progetto con protagonista Richard Gere che aveva ricevuto il via libera da Apple per la produzione direttamente della serie, è stato — invece — inaspettatamente messo da parte.

Il progetto si basava sullo show israeliano Nevelot ed era stato sviluppato da Howard Gordon e Warren Leight, i quali ricoprivano anche il ruolo di showrunner.

Al centro della trama vi erano due anziani veterani del Vietnam e migliori amici (uno dei due doveva essere interpretato da Gere) la cui vita veniva sconvolta quando una donna che entrambi avevano amato cinquanta anni prima veniva uccisa in un incidente automobilistico. I loro rimpianti di sempre e segreti si scontravano con il risentimento che provavano nei confronti dei millennial, e un atto di autodifesa li portava ad affrontare una tragica serie di eventi.

Secondo quanto riportato, il tracollo del progetto è da attribuire a differenze creative nate tra Apple, Gordon, e Leight che sono culminate con la cancellazione dell’ordine da parte del nascente servizio di streaming (cui è conseguito il pagamento di una grossa penale ai produttori).

Che ne pensate di questa notizia? Diteci la vostra opinione nei commenti!

Fonte: Variety

Consigliati dalla redazione