Ecco gli ascolti delle serie televisive e dei programmi che sono andati in onda mercoledì 25 settembre 2019 negli Stati Uniti: delude Stumptown.

La seconda stagione di The Masked Singer inizia col botto: il reality è stato seguito da 7.9 milioni di telespettatori per un rating pari al 2.5, in pari con la media della prima stagione (8.2 mil/2.6), vincendo così la serata in entrambe le misure.

Da notare come Fox abbia iniziato alla grande questa stagione: al momento ha il miglior debutto per un programma della stagione (in The Masked Singer) e il miglior debutto per una nuova serie fino ad ora (Prodigal Son).

Sulla NBC, Chicago Med (7.4 mil/1.0) è ritornata in calo di un decimo rispetto al finale di maggio, Fire (7.2 mil/1.1) è rimasta stabile, e P.D. (6.5 mil/1.1) è cresciuta a tal punto da ottenere i migliori rating dal crossover event di febbraio.

Sulla ABC Stumptown ha stupito tutti, ma in negativo. Era forse il titolo più atteso vista la presenza di Cobie Smulders e invece la serie dramedy ha catturato l’attenzione di 4.5 milioni di telespettatori per un rating pari allo 0.7 nella fascia demografica 18-49. La serie è in linea con i numeri più bassi ottenuti da A Million Little Things durante l’autunno del 2018 e inoltre i numeri ottenuti sono pari a quelli conseguiti da All Rise sulla CBS, che fino ad oggi era la serie che aveva ottenuto i rating più bassi tra i nuovi debutti.  Vedremo la settimana prossima come si comporterà la serie e se il passaparola l’aiuterà a risollevare il proprio destino.

Gli ascolti di ieri:

Che cosa ne pensate? Lasciate un commento.

Fonte: TVline

Consigliati dalla redazione