Billy Porter farà il suo esordio alla regia in occasione di un episodio della terza stagione di Pose; la notizia è stata annunciata dalla star a poche ore dopo la vittoria dell’attore di un prestigioso Emmy nella categoria Miglior Attore Protagonista in una serie drammatica.

Porter ha dichiarato ai microfoni di Variety:

Ho fatto il regista per venti anni a teatro e ora realizzerò un episodio della terza stagione di Pose.

Billy aveva anticipato la sua voglia di mettersi alla prova con la regia nel mese di agosto, durante un panel a cui aveva participato insieme a Ryan Murphy.

La serie Pose, distribuita in Italia grazie a Netflix, è ambientata negli anni Ottanta e all’inizio degli anni Novanta nella città di New York, puntando l’attenzione sulla diffusione dell’HIV e dell’AIDS. Lo show può contare su un cast composto da molti attori transgender e appartenenti alla comunità LGBTQ.

Alla regia dello show ci sarà inoltre Janet Mock, coinvolta anche come autrice, regista e produttrice della serie.

Che ne pensate del debutto alla regia di Billy Porter in Pose? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: Variety

Consigliati dalla redazione