Naomi Watts, protagonista di Bloodmoon, il progetto ‘prequel’, di Game of Thrones di cui fino qui è stato girato il pilot, nelle scorse settimane non ha nascosto il suo entusiasmo per il lavoro svolto fino a qui, tuttavia di recente ha rivelato di sentire — e non poco — la pressione data dal fatto che la serie madre è tra i prodotti che hanno cambiato la storia della televisione.

L’attrice, interpellata sul red carpet degli Emmy da ET Online su come si senta a ‘raccogliere il testimone dal più grande show della nostra generazione’, ha detto:

Sto cercando di non pensarci! Sì, ma evidente quanto sia ben fatto

E poi ha parlato del momento in cui il cast è salito sul palco dicendo:

Alla fine, guardandoli tutti lì sul palco dopo aver passato così tanto tempo insieme, tutti così affiatati e legati, sai che hanno fatto tutti un lavoro incredibile.

Il pilot di Bloodmoon è stato girato tra Belfast, in Irlanda, e l’Italia, e per essere più precisi alla suggestiva Grotta del Turco di Gaeta.

Quello che sappiamo fino qui della potenziale nuova serie è che la sua storia sarà ambientata migliaia di anni prima degli eventi mostrati in Game of Thrones, svelando i segreti del passato di Westeros e l’origine della mitologia alla base delle Cronache del ghiaccio e del fuoco.

Qualche tempo fa la Watts aveva parlato del progetto dichiarando:

Sono super elettrizzata. Questo è davvero un grande gruppo di persone, e hanno fatto un lavoro grandioso. Questa è stata una delle cose più fenomenali mai apparse in tv, e sono super emozionata. Questo è tutto quel che posso dire.

Il pilot vede nel cast — oltre alla Watts — Josh Whitehouse, Naomi Ackie, Denise Gough, Jamie Campbell Bower, Sheila Atim, Ivanno Jeremiah, Georgie Henley, Alex Sharp, Toby Regbo, Miranda Richardson, Marquis Rodriguez, John Simm, Richard McCabe, John Effernan e Dixie Egerickx. Questi attori compariranno ‘in pianta stabile’ negli episodi nel caso in cui la HBO procedesse con la produzione della prima stagione, tuttavia per ora non sono stati rivelati i dettagli dei ruoli che interpreteranno.

CORRELATO A BLOODMOON

Il progetto è stato creato da George R.R. Martin e Jane Goldman, impegnata anche come showrunner.

Fonte: Winter is Coming

Consigliati dalla redazione