Come sapete, BoJack Horseman terminerà il suo percorso con la fine della sesta stagione, e gli ultimi episodi prodotti arriveranno su Netflix suddivisi in due parti: la prima debutterà sarà disponibile dal 25 ottobre e la seconda dal 31 gennaio 2020.

Aaron Paul, che fa parte del cast di doppiatori della serie, ha risposto su Twitter a un utente che stava esternando il suo dispiacere per dover dire addio allo show, e ha chiarito che non c’è nulla che si possa fare per cambiare le cose…

Abbiamo trascorso un periodo meraviglioso facendo Bojack. Non potrei esserne più fiero. Mi sono innamorato di questi personaggi così come chiunque altro, ma purtroppo Netflix ha creduto che fosse giunto il momento di calare il sipario, ed eccoci qui. Ci ha dato 6 anni straordinari. Non c’è niente che possiamo fare a riguardo.

Will Arnett dà voce al protagonista della serie animata, un’ex star delle sitcom anni ’90. Nel cast di doppiatori di BoJack Horseman troviamo anche Amy Sedaris, Alison Brie, Paul F. Tomkins.
Lo show è stato creato da Raphael Bob-Waksberg ed è prodotto da Bob Waksberg, Steven A. Cohen e Noel Bright, in collaborazione con Arnett e Paul.

Che ne pensate di questa motizia? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla serie animata grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: EW

Consigliati dalla redazione