È la stessa Sky ad annunciare, nell’area dell’assistenza clienti del suo sito, che dal 1 ottobre alcuni canali Fox, National Geographic e Disney non saranno più visibili sulla piattaforma in quanto scaduta la licenza dei diritti. Dal pacchetto base Sky TV spariranno quindi Fox Comedy e Fox Animation, mentre dal pacchetto Sky Famiglia spariranno Nat Geo People e Disney XD. Una parte della programmazione presente nei palinsesti dei quattro canali verrà riversata su Fox Italia (I Simpson, I Griffin e American Dad) e Disney Channel (I Greens in Città). Questo il comunicato completo:

Dal 01/10/2019 alcuni canali Fox, National Geographic e Disney non saranno più visibili su Sky, perché la licenza dei diritti a Sky, da parte del relativo editore, su tali canali è scaduta.

In particolare, non saranno più visibili i canali Fox Animation, Fox Comedy e Nat Geo People del pacchetto Sky TV e i canali Disney XD e Disney in English del pacchetto Sky Famiglia.

Continuerai a vedere gli altri canali Fox, National Geographic e Disney inclusi nei suddetti pacchetti (Fox, Fox Life, Fox Crime nel pacchetto Sky TV e National Geographic, National Geographic Wild, Disney Channel, Disney Junior e Baby TV nel pacchetto Sky Famiglia), essendo ancora in corso le relative licenze.

Le programmazioni dei canali Fox, Fox Life, Fox Crime, Disney Channel, Disney Jr, National Geographic, NatGeo Wild includeranno anche una selezione di programmi dei canali (non più visibili su Sky dal 01/10/2019) Fox Comedy, Fox Animation, Disney XD e Disney English e NatGeo People.

In particolare, sul canale Fox potrai vedere, da ottobre, I Simpson, I Griffin e American Dad ed alcune serie comedy.

Su Disney Channel potrai vedere I Greens in città.

Ti ricordiamo che anche per l’offerta bambini di Sky puoi attivare la funzione “doppio audio” per fruire in lingua originale dei contenuti disponibili in inglese.

I programmi che hai scaricato sul decoder o con Sky Go saranno disponibili alla visione fino alla data indicata al momento del download.

La chiusura dei canali potrebbe essere collegata con il lancio di Disney+, la piattaforma streaming che debutterà il 12 novembre negli USA e in altri paesi, e nel primo quadrimestre del 2020 da noi.

Vi terremo aggiornati!

 

Consigliati dalla redazione