Kelen Coleman (Me, Myself and IThe McCarthys) e William R. Moses (Canal Street) faranno parte del cast della sesta e ultima stagione di How to Get Away with Murder. I due attori avranno un ruolo ricorrente all’interno della serie.

La Coleman interpreterà la sorella di Asher (Matt McGorry), che ha un rapporto piuttosto complicato con il fratello. Moses riprenderà il ruolo dell’agente Lanford, un agente dell’FBI che investiga su Annalise e i 4 Keating.

How To Get Away With Murder si concluderà con la sesta stagione. ABC ha annunciato che gli episodi che andranno in onda a partire da giovedì 26 settembre concluderanno la storia, seguendo gli studenti di Annalise Keating (Viola Davis) durante il loro ultimo semestre all’università e mostrandoli alle prese con le conseguenze letali degli inganni, della paura e del rapporto che li lega alla loro docente.

How To Get Away With Murder – Le regole del delitto perfetto ha debuttato sugli schermi americani nel settembre 2014 e ha portato la sua protagonista alla conquista di un prestigioso Emmy nel 2015, nella categoria Miglior Attrice in una serie Drammatica.

Karey Burke, presudente di ABC Entertainment, in un comunicato ha sottolineato:

Viola Davis ha fatto la storia della televisione con la sua interpretazione indimenticabile dell’iconica antieroina Annalise Keating. Provo un’enorme gratitudine nei suoi confronti, in quelli di Pete Nowalk e di Shondaland per aver creato e aver portato in vita una serie così intelligente, sofisticata e in grado di anticipare i tempi che è stata una parte integrale delle serate del giovedì su ABC.

Il creatore Pete Nowalk ha aggiunto:

Decidere di concludere questa serie è stata una decisione brutale, ma alla fine la storia ti dice cosa fare, come è accaduto in questo caso. Per me il percorso di Annalise Keating ha sempre avuto un finale chiaro. Sapere di avere ancora 15 episodi per finire la sua storia e l’opportunità di dare a tutti i personaggi un finale grandioso è un dono che raramente viene fatto a un creatore di serie tv e sono grato a ABC e ABC Studios per l’opportunità e la libertà creativa.

Nowalk ha proseguito:

Devo davvero ringraziare il cast brillante, gli autori e la troupe per essersi dedicati all’esperienza più incredibile della mia carriera nel corso degli ultimi sei anni. Voglio inoltre ringraziare i fan. L’unica ragione per cui questo esiste è rappresentata dalla vostra lealtà e dal vostro entusiasmo. Non vedo l’ora che possiate vedere tutti come si concluderà la storia, con svolte e sorprese e tutte le follie che amiamo creare ogni giovedì sera. Allacciate le cinture.

Che ne pensate? Siete dispiaciuti per la chiusura della serie?

Potete rimanere aggiornati sullo show e sugli ultimi episodi grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione