Le riprese di La ruota del tempo, la nuova serie targata Amazon tratta dal romanzo di Robert Jordan, hanno ufficialmente preso il via.

È stato l’account Twitter dello show ad annunciarlo attraverso un video in cui lo showrunner Rafe Judkins si dice molto emozionato, soprattutto perché tale inizio coincide con l’anniversario della morte di Jordan. Ecco le sue parole:

Ciao a tutti. Oggi è il nostro primo giorno di fotografia principale della serie televisiva “La ruota del tempo”, e per tutti noi è un po’ emozionante perché coincide anche con il dodicesimo anniversario della morte dell’autore Robert Jordan. Quindi, per quanto sia entusiasta del suo nuovo impegno che stiamo tutti intraprendendo, sono anche piuttosto onorato di ricordare l’uomo che ha iniziato tutto questo. Tai’shar Rigney.

Il progetto è ambientato in un mondo epico in cui la magia esiste e solo alcune donne possono accedervi. Al centro della trama ci sarà Moiraine (Rosamund Pike) membro di una potente organizzazione tutta al femminile chiamata Aes Sedai, che arriva nella cittadina di Two Rivers, dove intraprende un viaggio pericoloso insieme a cinque ragazzi e ragazze, tra cui è convinta ci sia la nuova reincarnazione del Drago, destinato a salvare o distruggere l’umanità.

Nel cast troviamo anche Daniel Henney nel ruolo di Lan Mandragoran e, secondo quanto riportato, la sua strada incrocerà quelle di Moiraine e di Nynaeve al’Meara (Zoe Robins)

L’adattamento del romanzo è stato firmato da Rafe Judkins, mentre Uta Briesewitz si occuperà della regia dei primi due episodi e Rosamund Pike farà parte del team dei produttori in collaborazione con Larry Mondragon, Rick Selvage, Ted Field, Mike Weber, Darren Lemke, Marigo Kehoe e Briesewitz.

Che ne pensate di questa notizia? Lasciate un commento!

Via Winter is Coming

Consigliati dalla redazione