Il lancio programmato di Disney+ è il principale fattore che ha portato Netflix a cancellare tutte le serie della Marvel. In una recente intervista, Simone Missick – interprete di Misty Knight in Luke Cage, Iron Fist e The Defenders – ha condiviso la sua reazione alle tristi notizie, esprimendo al contempo la sua delusione che lo spin-off Daughters of the Dragon non diventi realtà.

“Ero sul set di una serie della CBS All Access chiamato Tell Me A Story, dove recitavo al fianco di mio marito”, dice Missick. “Era il posto migliore per ricevere le peggiori notizie della mia vita. Potevo piangere brutto e nessuno lo avrebbe saputo, perché qualcuno sarebbe stato lì per ritoccarmi il trucco, ma non ho pianto. Era surreale.”

“Jeph Loeb mi ha telefonato alle otto di sera di venerdì, e mio marito ha detto “ti sta chiamando per dirti che avrai la tua serie”. Pensavamo entrambi che sarebbe stata la telefonata che avrebbe detto: “Indovina un po’? Daughters of the Dragon!” E non è stato così. Sfortunatamente, “ehi, Simone, lo show non andrà avanti”.”

L’attrice ha continuato a parlare delle sue speranze per Misty e conferma che vorrebbe riprendere il ruolo da qualche parte. Sfortunatamente, le possibilità che ciò accada sono scarse. “Tutti dicevano ‘Ooh, chi le darà un nuovo braccio? Come sarà?’ Quindi, è stato difficile per dirle addio”, aggiunge Missick, riferendosi alla seconda stagione di Iron Fist.

“Ecco perché penso, ‘arrivederci’. Non credo che sia un addio per sempre, ma non si sa mai. Se si trattasse di interpretare di nuovo Misty, in un modo diverso, su una piattaforma diversa o in un film , sarei sicuramente disposta.”

Cosa ne pensate? Rivedremo Misty Knight nell’universo cinematografico Marvel? Fatecelo sapere nei commenti!

Correlato con Luke Cage

Fonte: ComicBookMovie

Consigliati dalla redazione